Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Stampa

Campionati Italiani Individuali 1a cat. 2014

2014-PODIO-IA-CAT-INDREPORT - RISULTATI - PHOTOGALLERY - Si sono conclusi i Campionati Italiani Individuali di 1a categoria, femminili e maschili, disputati dal 7 al 9 febbraio 2014, presso presso il Centro Tecnico Federale Figs di Riccione (Rn).

I Campionati, con la partecipazione complessiva di 50 atleti, sono stati condotti dai Giudice di Gara Franco Cardini e Massimo Matteazzi; gli incontri (105) sono stati diretti dagli arbitri federali Elisabetta Annese, Riccardo Bogani, Mario Fabbri, Yuri Marangoni, Natale Romanò, Andrea Sichel, Antonio Tomarelli ed Anna Rita Ugolini.

Prima della Cerimonia di Premiazione sono state consegnate, dal Responsabile dei Corsi di Aggiornamento e Formazione degli Ufficiali di Gara Yuri Marangoni, le maglie da Arbitro a Patricia Masini e Mario Viola, che hanno superato, con esito positivo, l'esame per Arbitro Federale di squash.

CAMPIONATO MASCHILE - Vittoria per il giovane riccionese Luca Brezza, che supera in finale per 3/1 (12/10, 11/6, 1/11, 11/4) il concittadino e compagno di squadra del Mondosquash Riccione, il 17enne Gianluca Poggiali.
Bella e combattuta la finale; Brezza, dopo una bellissima prova in semifinale contro il N°2 Marangon, battuto per 3/0, gioca il match in scioltezza, senza pressione, mantenendo sempre la concentrazione e la freddezza nei momenti decisivi, tranne un passaggio a vuoto nel terzo game. Al contrario Poggiali, N°1 del seeding, “sente” la partita molto più del compagno, e gioca troppo contratto (ben 6 i game point sprecati nel 1° gioco), mostando solo a tratti la sua maggiore fisicità. Bravi comunque entrambi i finalisti, che hanno appassionato il numeroso pubblico presente. La finale è stata diretta dalla terna arbitrale Fabbri (C) - Bogani - Romanò.

Terzo gradino del podio per un altro giovane atleta, il vicentino Andrea Maragon (Vi/Pegaso) che supera per 3/1 l’ottimo Luca Cavallini (Mi/Milano 1989), unico tra i seniores ed i veterani ad essere arrivato fino alle semifinali.

Grande agonismo anche nei tabelloni di recupero; quinto posto per il padovano Riccardo Baietta (Pd/2001) vincente per 3/2 sul catanese Umberto Carcassi (Ct/New S.C.), Diego Lavezzo (Pd/2001) si aggiudica il “derby” per il 9° posto sul compagno di squadra Stefano Meneghini, battuto per 3/0, diciassettesimo posto per Alessandro Giacon (Vr/Acquaviva) che si impone per 3/1 sul genovese Mirko Mazzone (Ge/360° sport).

Piazzamenti completi - maschile

1 Luca BREZZA
2 Gianluca POGGIALI
3 Andrea MARANGON
4 Luca CAVALLINI
5 Riccardo BAIETTA
6 Umberto CARCASSI
7 Fabrizio UGOLINI
8 Luca FRAULINI
9 Diego LAVEZZO
10 Stefano MENEGHINI
11 Alfio LICCIARDELLO
12 Enrico ANTONELLO
13 Mario VIOLA
14 Francesco CELLANTE
15 Roberto CUPPI
16 Luca GIANCARLINI
17 Alessandro GIACON
18 Mirko MAZZONE
19 Gilberto PERAZZI
20 Paolo MASTROCOLA
21 Denis FINESSO
22 Bruno BODO
23 Marco ALEMANNI
24 Giacomo MUSSONI
25 Gianluca MUSIANI
26 Fabrizio RICHARD
27 Simone MAINARDI
28 Marco VERTICCHIO
29 Paolo MARTINELLI
30 Loris DEGLI ESPOSTI

tour-soft-ico RISULTATI MASCHILE

CAMPIONATO FEMMINILE - Altra finale tra giovanissime, dove la U17 genovese Paola Moretti (Ge/360° Sport) si impone nella finale per 3/0 sulla coetanea vicentina Marta Brunello (Vi/Vi.Squash).
Entrambe le giocatrici, compagne di squadra delle Nazionali Giovanili, si conoscono alla perfezione, e la finale non è di facile pronostico; la Moretti entra in campo molto concentrata e decisa, concede pochissimo alla Brunello, più stanca dopo la eccezionale rimonta in semifinale contro la Marcolongo (dopo essere stata sotto 2/0 recupera e vince al 5° game), e si aggiudica con merito il titolo di Campionessa Italiana di 1^ categoria. La finale è stata diretta dalla terna arbitrale Sichel (C) - Ugolini - Tomarelli.

Medaglia di bronzo per la padovana Gioia Marcolongo (Pd/2001), N°2 del seeding, al rientro agonistico dopo qualche anno di inattività, vincente per 3/1 sulla N°1  del tabellone, la coriacea Nicoletta Protti (Rn/Schilling), una delle protagoniste di questa stagione agonistica nella 1^ categoria.

Nei recuperi, Giada Polacco (Bo/1976) conquista la quinta posizione superando per 3/0 la fiorentina Benedetta Brighigna (Fi/Squash), nono posto per Patricia Masini (Rn/Schilling) che batte per 3/0 la giovane friulana Giulia Cellante (Ud/Palagym).

Piazzamenti completi - femminile

1 Paola MORETTI
2 Marta BRUNELLO
3 Gioia MARCOLONGO
4 Nicoletta PROTTI
5 Giada POLACCO
6 Benedetta BRIGHIGNA
7 Beatrice MAGNANI
8 Monia DI MARCO
9 Patricia MASINI
10 Giulia CELLANTE
11 Paola CRISAFULLI
12 Antonella CIGNI
13 Giulia DAL SANTO
14 Elisabetta BACCETTI
15 Laura AMBROSI
16 Laura ROGAI
17 Fabrizia TRONI
18 Manuela PAOLETTI

tour-soft-ico RISULTATI FEMMINILE

Tutti i video del Campionato visualizzabili su: http://www.ustream.tv/channel/federazione-squash

links I CAMPIONI ITALIANI

Photogallery



Sede di Gara: Centro Tecnico Federale Figs - Viale Forlimpopoli 5 - 47838 - Riccione - Tel 0541 790894
Giudice di Gara: Franco Cardini - Massimo Matteazzi
Arbitri: Elisabetta Annese - Riccardo Bogani - Mario Fabbri - Yuri Marangoni - Natale Romanò - Andrea Sichel - Antonio Tomarelli - Anna Rita Ugolini
Assistenza Medica: dr. Andrea Lasciarrea

tour-soft-ico TABELLONE MASCHILE
tour-soft-ico TABELLONE FEMMINILE
tour-soft-ico ELENCO PARTECIPANTI
Maps-icon MAPPA
JPG LOCANDINA
pdf REGOLAMENTO