Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Stampa

Torneo Giovanile Federale - Cosenza

2015 giovanile cs novSabato 21 novembre 2015 si è disputato a Rende (CS), organizzato dalla A.S.D. Squash Scorpion Cosenza, il 3° Torneo Federale Giovanile della stagione agonistica 2015/2016.

Grande partecipazione al torneo, con circa 70 atleti partecipanti, provenienti da 3 diverse società (Cosenza, Catania e Triggiano).

Il torneo è stato diretto dal Giudice di Gara Franco Raducci, assistito dall'arbitro federale Andrea Rausa. Presente alla cerimonia di premiazione il Consigliere Nazionale Coni Pino Abate.

Questi i piazzamenti nelle categorie in gara:

Under 15 maschile

1- Gianfrancesco Giordano
2 - Curcio Francesco
3 - Gusmano Michele
4 - Pastoressa Antonio
5 - Pisano Andrea
6 - Orrico Thomas
7 - Conte Stefano
8 - Ripoli Niccolò
9 - Cerenzia Mattia
10 - Geranio Domenico
11 - Berardi Christian
12 - Giordano Matteo
13 - Cozza Luigi Pio
14 - Mancuso Alessandro

Under 15 femminile

1 - Ricca Giulia
2 - Abramo Myrea
3 - Curia Alessandra
5 - Cardenas Valeria

Under 17 maschile

1 - Bisignano Matteo
2 - Sulla Antonio
3 - Panfili Simone
4 - Urso Dennys

Under 17 femminile

1 - Di Napoli Camilla
2 - Mazzuca Giorgia
3 - Bartucci Michela

Grande successo anche nel Festival Esordienti, al quale hanno partecipato 25 giovanissimi atleti, maschi e femmine, Under 13.
Nell'ambito del Festival sono stati disputati dei mini-tornei, questi i risultati:

Under 13 maschile

1 - Scanga Goffredo
2 - Conte Marco
3 - Chiappetta Carmine
4 - Cordò Vincent
5 - Scofano Francesco

Under 13 femminile

1 - Vercillo Elena
2 - Pisano Pierpaolo
3 - Scanga Alessia
4 - Candreva Giulia

Divertimento e fair play anche nel mini tornei m/f Under 11, vinti da Simone Provenzano e Stefano Cappadonna.

Photogallery