Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Stampa

Camp. Italiani Ind. 1a categoria 2016

podio prima catN. VAHALA E F. BELVEDERE CAMPIONI ITALIANI - Si sono conclusi i Campionati Italiani Individuli di 1^ categoria, maschile e femminile, disputati presso il Centro Tecnico Federale Figs di Riccione, sabato 6 e domenica 7 febbraio 2016.

youtube icon TUTTI I VIDEO

I Campionati, che hanno visto la partecipazione complessiva di 61 atleti, sono stati condotti dai Giudici di Gara Patrizio Potenza e Alessandro Ventrice, mentre gli incontri (149) sono stati diretti dagli Arbitri Federali Valentina Alfieri, Yuri Marangoni, Franco Raducci, Natale Romanò, Antonio Tomarelli, Massimiliano Veracini.

Prima della Cerimonia di premiazione, Yuri Marangoni, Responsabile dei Corsi di Formazione ed Aggiornamento degli Ufficiali di Gara, ha consegnato la divisa da Arbitro a Francesca Bilotta, Giuseppe Laboccetta ed Andrea Ottolenghi, i quali hanno positivamente concluso la prova d’esame da Arbitro Federale.

Campionato Italiano di 1° categoria – Individuale maschile
Tabellone con 49 atleti iscritti, pronostico incerto alla vigilia, con numerosi atleti di buon livello, sia giovani che veterani, pronti a sfidarsi per la vittoria finale.
Il titolo, alla fine è una “faccenda” tra due giovanissimi 15enne, classe 2000, il cosentino Federico Belvedere (testa di serie 9/16) ed il riccionese Federico Morganti (testa di serie 17/32), già rivali nelle categorie giovanili e facenti parte della Squadra Nazionale Under 15 che ha partecipato ai Campionati Europei 2015 a Lisbona.
Alla fine, la spunta Federico Belvedere, tesserato per lo Squash Scorpion di Cosenza, che con una prestazione molto solida, non lascia scampo a Federico Morganti, del Mondo Squash Riccione, laureandosi così Campione Italiano di 1a categoria. 3/0 il risultato finale, coi parziali di 11/6, 11/4, 11/6.
Tanto per dare un idea sul livello del torneo, segnaliamo che Belvedere, era stato a più che un passo dalla sconfitta; nel quarto di finale contro il genovese Simone Mainardi (testa di serie 17/32), dopo aver salvato due match ball nel corso del 4° game, nel 5° e decisivo game è sotto per 10/6, Belvedere riuscirà poi, con grande freddezza, bravura ed un pizzico di fortuna, a spuntarla per 14/12.

Completa il podio il diciottenne vicentino Andrea Bertoldo (Vi/Pegaso) che supera nella finale per il 3°/4° posto il compagno di squadra, il quindicenne Geremia Bicego per 3/1.

Piazzamenti completi

1    Federico BELVEDERE
2    Federico MORGANTI
3    Andrea BERTOLDO
4    Geremia BICEGO
5    Simone MAINARDI
6    Enrico ANTONELLO
7    Mirko MAZZONE
8    Roberto CUPPI
9    Marco OLIVIERI
10    Simone PANARA
11    Giacomo LOPEZ
12    Fabio CAPRA
13    Paolo MERIALDI
14    Alessandro URBINATI
15    Umberto CARCASSI
16    Gian Luca GUIDOTTI
17    Paco CARLOTTO
18    Francesco IACONO
19    Alessandro ZORDAN
20    Gianluca MUSIANI
21    Marco META
22    Francesco MAZZIOTTI
23    Maurizio TAMBURINI
24    Marco RUSSO
25    Andrea BAIONI
26    Francesco BISELLO
27    Paolo VISCUSO
28    Vincenzo GUSMANO
29    Emanuele VIANELLO
30    Alberto GENTILLI
31    Alessandro FREO
32    Paolo MARCON
33    Carlo CERIALI
34    Andrea FAENZA
35    Massimo FRESCHI
36    Nicola PRINCIPE
37    Valerio FERRARO
38    Marco VERTICCHIO
39    Carlo Alberto GNANI
40    Giuliano SALVIATO
41    Mauro BOISCHIO
42    Marco BIANCO
43    Saian GATAULLIN
44    Alessio MARTINENGO
45    Andrea ULLO
46    Cesare COSTANTIN
47    Dario ROLLE
48    Gianfrancesco GIORDANO

tour soft ico Risultati maschile

Campionato Italiano di 1° categoria – Individuale femminile

Natasha Vahala, dello Squash Club Padova, è la nuova Campionessa Italiana di 1a Categoria; la giocatrice padovana ha superato nella finalissima la quindicenne cosentina Camilla Di Napoli dello Squash Scorpion Rende per 3/1 (12/10, 11/2, 7/11, 11/9).
La Vahala, testa di serie N°1, nata in Australia e da tempo residente nel nostro paese, riesce ad imbrigliare il gioco della giovanissima cosentina, apparsa un po’ troppo contratta per l’emozione di giocarsi la finale, ma grande merito alla patavina, che sale commossa sul podio a ritirare il meritato trofeo.
Bronzo per la veneta Matilde Pasquon (Ve/Impetus), che supera per 3/1 un'altra giovane 15enne, la bresciana Gaia Micheli (VI/Pegaso).

Piazzamenti

1    Natasha VAHALA
2    Camilla DI NAPOLI
3    Matilde PASQUON
4    Gaia MICHELI
5    Giada GUAINAZZO
6    Antonella CIGNI
7    Laura AMBROSI
8    Eleonora ZORDAN
9    Valentina FIDOTTI
10    Elisa FIORESE
11    Elena BELLAGAMBI
12    Martina RIGATO

tour soft ico Risultati femminile

Photogallery