Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Stampa

Lutto nel mondo dello sport

menneaSi è spento a Roma, all’età di 61 anni, il velocista Azzurro Pietro Mennea, medaglia d’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Mosca del 1980 e detentore, per oltre sedici anni, del record sulla distanza dei 200 metri piani.

Mennea, nato a Barletta il 28 giugno 1952, nella sua carriera, aveva conquistato un oro e due bronzi olimpici, un argento e un bronzo ai Mondiali, tre medaglie d'oro, due d'argento e una di bronzo ai campionati europei, ed è stato il primo atleta al mondo a riuscire nell'impresa di arrivare in finale ai Giochi olimpici in quattro edizioni consecutive, da Monaco ’72 a Los Angeles ’84.

La Figs, unendosi all’unanime cordoglio del mondo sportivo, porge alla famiglia ed a tutti i suoi amici, a nome di tutto lo squash italiano, le più sincere e sentite condoglianze.